Blitz for Eyes Store

LENTI A CONTATTO, GUIDA ALL’UTILIZZO: COME TOGLIERLE E COME PULIRLE

lenti-a-contatto-centri-ottici-blitz-for-eyes-canton-ticino

In un precedente articolo ti avevamo spiegato come mettere le lenti a contatto, ora invece vogliamo approfondire con te un altro argomento: come si tolgono e qual è la loro corretta manutenzione?

Se hai appena iniziato a portare le lenti a contatto, inizialmente toglierle ti sembrerà una operazione complicata. Spesso anche chi le indossa da tempo si trova in difficoltà. Niente panico, è del tutto normale!

Eccoci quindi pronti ad aiutarti con qualche consiglio davvero semplice e pratico per imparare al meglio a togliere le lenti a contatto.

TOGLIERE LE LENTI A CONTATTO: PRIMA DI COMINCIARE

  • Igiene: Proprio prima di cominciare a toglierti le lenti, ricorda di lavarti le mani con acqua e sapone. Appena finito, asciugale bene, è importante altrimenti rischi di bagnare le lenti.
  • Routine: un altro piccolo accorgimento da adottare, inizia sempre dallo stesso occhio, così non rischi di invertire le lenti. Come le scarpe e tante altre cose che indossiamo, non sono intercambiabili!
  • Pratica: soprattutto all’inizio armati di calma e tranquillità: come tutte le cose, e ripeti i gesti più volte cosi che tutto diventi presto più facile, anche mettere e togliere le lenti a contatto!

 

ORA CHE SIAMO PRONTI: TOGLIAMO LE LENTI A CONTATTO

Eccoti l’elenco delle operazioni chiave per toglierti le lenti a contatto facilmente!

  • Mettiti di fronte a uno specchio ben illuminato, le prime volte.
  • Guarda verso l’alto.
  • Solleva la palpebra superiore allontanandola dall’occhio con il dito indice della mano sinistra (se invece sei mancino, usa la destra).
  • Tira verso il basso la palpebra inferiore con il dito medio della mano dominante.
  • Con le estremità dell’indice e del pollice, premi delicatamente la lente per farla scorrere verso il basso per spostarla dalla zona corneale (la più sensibile) per poi toglierla dall’occhio. Non esercitare una forza maggiore di quella necessaria, in questo modo eviterai di piegare o pizzicare la lente.
  • Deponi la lente nel palmo dell’altra mano.

Pronti! Hai tolto le lenti a contatto in tutta tranquillità, senza nessuna fatica!

Puliscile accuratamente prima di riporle.

Segui i nostri prossimi consigli. Continua la lettura.

lenti-a-contatto-togliere-centri-ottici-blitz-for-eyes-canton-ticino

 

COME PULIRE LE LENTI A CONTATTO

Una corretta manutenzione è necessaria per evitare infezioni oculari o anche semplicemente occhi arrossati come già descritto QUI . E’ importante manipolare,pulire e conservare in maniera accurata le lenti a contatto, a meno che, ovviamente, non si tratti di lenti giornaliere usa e getta.

La pulizia delle lenti a contatto deve diventare parte della tua routine quotidiana, per assicurare salute e protezione ai tuoi occhi!

Di seguito i passaggi per una corretta pulizia e manutenzione delle tue lenti a contatto:

  • Versa della soluzione detergente in modo da ricoprire la superficie della lente che si trova nel palmo della tua mano.
  • Sfrega la lente con le estremità delle dita per 30 secondi. Questo passaggio ti permette di togliere tutte le impurità.
  • Ripeti la stessa operazione per l’altro lato della lente.
  • Riponi la lente nell’apposito portalenti e ricoprila con una nuova quantità di soluzione, quindi richiudi il portalenti. (Ricordati di sostituire spesso il tuo portalenti)
  • Ripeti la stessa operazione ovviamente per la seconda lente a contatto.

La pulizia delle lenti a contatto, come avrai capito, non richiede molto tempo, ma richiede attenzione e precisione. Accertati di utilizzare la corretta soluzione sterile che ti abbiamo fornito nei nostri Centri Ottici Blitz for Eyes. Non utilizzare MAI semplice acqua del rubinetto. L’acqua del rubinetto contiene infatti particelle che possono depositarsi sulle lenti a contatto: un attività pericolosa da evitare assolutamente!

Un altro aspetto molto importante: mai mettere le lenti a contatto in bocca o cercare di pulirle utilizzando la saliva. Otterresti il risultato contrario, contaminandole con altri batteri.

Se desideri evitare la routine della pulizia quotidiana, puoi prendere in considerazione l’uso di lenti a contatto giornaliere. È sufficiente toglierle e gettarle al termine di ciascun utilizzo senza doverle pulire ogni giorno e indossandone un paio di fresche e nuove giornalmente quando ne hai la necessità.

TOGLIERE LE LENTI A CONTATTO: IN CASO DI DIFFICOLTA’

Se stai faticando a togliere le lenti a contatto, eccoti qualche altro suggerimento:

  • L’applicazione di gocce umettanti o lubrificanti può agevolare la rimozione della lente dall’occhio. Nel caso in cui dovessi avere gli occhi secchi l’aderenza della lente che stai portando potrebbe essere elevata. Inserendo alcune gocce dei nostri liquidi che potrai trovare nei Centri Ottici Blitz for Eyes ridonerai il giusto equilibrio tra occhio e lente per una facile e sicura rimozione della stessa.
  • Se hai appena iniziato a portare le lenti o se hai cambiato tipologia, concediti un tempo sufficiente per togliere le lenti con calma e senza fretta. Ogni lente a contatto è diversa dall’altra.
  • Sposta la lente verso la parte bianca dell’occhio, soprattutto se temi di provare fastidio. Anche lo scorrimento della lente verso la palpebra inferiore potrebbe aiutarti a sollevarla più facilmente.
  • Se i bordi delle lenti si attaccano insieme, aggiungi una nuova goccia di soluzione detergente e sfrega delicatamente fino a separarli.
  • Se continui ad incontrare difficoltà nel togliere le lenti a contatto, vieni a trovarci in uno dei Centri Ottici Blitz for Eyes. I nostri tecnici specializzati Blitz ti aiuteranno in tutto ciò che hai bisogno!

Ricorda che tutte le lenti a contatto sono estremamente fragili quindi trattale con delicatezza.

Ricordati anche che per proteggere la vista e la salute dei tuoi occhi, è indispensabile seguire le istruzioni fornite dai nostri tecnici specializzati nei Centri Ottici Blitz for Eyes.

NON FARTI SPAVENTARE DALLE LENTI A CONTATTO

Milioni di persone portano lenti a contatto ogni giorno, in tutto il mondo. All’inizio, c’è addirittura chi si chiede se le lenti possano scivolare dietro l’occhio. Non hai niente da temere, è semplicemente impossibile.

Il corpo umano è una macchina perfetta, per cui la congiuntiva, la membrana che ricopre la parte bianca dell’occhio, impedisce che possa verificarsi un simile fenomeno.

La scelta tra lenti a contatto e occhiali correttivi dipende quasi unicamente dalle tue preferenze, dalle tue abitudini e più in generale dalle  attività giornaliere personali (sport, lavoro).Vieni e confronta i vantaggi dell’una e dell’altra opzione facendoti aiutare da uno dei nostri tecnici specializzati nei Centri Ottici Blitz for Eyes, ma sappi che la soluzione migliore è comunque il connubio tra entrambe le soluzioni visive, infatti, mentre le lenti a contatto danno libertà nei movimenti, comfort e visione, l’occhiale da vista ti dà sempre la giusta e completa protezione contro i raggi UV del sole e la dannosa luce blu e il giusto recupero fisiologico per i tuoi occhi, spesso affaticati.

Molte persone scelgono di portare le lenti a contatto durante parte della giornata, ad esempio a scuola o al lavoro, per poi passare agli occhiali la sera. Per spezzare la routine, potresti anche scegliere di portare le lenti un giorno e gli occhiali quello successivo. Puoi decidere ciò che è meglio per te e noi di Blitz ti aspettiamo in uno dei nostri Centri per aiutarti!

Condividi su: